Collegno – Area Centrale: Recupero Via Oberdan

Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare

Scheda intervento

Dati generali

Comune:
Collegno
Indirizzo:
via Oberdan 10
Zona omogenea:
Zona 2: Area Metropolitana Torino Ovest
Missione:
5
Ambito d'azione:
Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare
Investimento:
3.300.000,00 €
Stato intervento:
Avviato
Tempi di chiusura previsti:
31 marzo 2026

Data ultima modifica: 08 Ottobre 2023

  • 24

    unità abitative ERP (Edilizia Residenziale Pubblica)

  • 2725

    mq di spazi pubblici che beneficiano di un sostegno

  • 3.3

    mln

    € di investimento

L’intervento intende recuperare e trasformare in residenziale l’edificio di via Oberdan, sito nel quartiere Regina Margherita nell’Area Centrale, a Nord di C.so Francia e composto da 7 piani fuori terra e da un piano interrato. A tal fine si rende necessario intervenire sotto l’aspetto architettonico/distributivo, previa la valutazione statica e sismica dell’immobile.
L’edificio, attualmente in disuso, era sino ad una decina di anni fa sede degli ambulatori dell’ASL TO3 trasferitasi all’interno del Parco della Certosa.

Gli interventi previsti sull’edificio sono i seguenti:

  • rifacimento degli impianti elettrico, idrico-sanitari, termico;
  • efficientamento energetico dell’intero edificio mediante la sostituzione dei serramenti e l’inserimento di tecnologie a basso consumo energetico e l’impiego di fonti energetiche rinnovabili, con il raggiungimento della certificazione nZeb (Nearly Zero Energy Building).

Nello specifico:

  • al piano interrato è previsto il recupero impiantistico e funzionale dei locali tecnici e il recupero dello spazio cantine;
  • al piano terra sono previsti l’ingresso, la portineria e spazi di condivisione per l’emporio alimentare solidale;
  • dal primo al sesto piano è prevista, invece, la realizzazione per ogni di n. 4 alloggi (complessivi 24) di metrature diversificate per diverse tipologie di nuclei familiari.
area-intervento-edificio-via-oberdan
edificio-via-oberdan