Borgaro T.se, Torino, Venaria Reale – Riforestazione area lago Villaretto, Parco Chico Mendez, SMAT Stura

3.1 TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL VERDE URBANO ED EXTRAURBANO

Tutela e valorizzazione del verde urbano ed extraurbano

Scheda intervento

Dati generali

Comune:
Borgaro Torinese, Torino, Venaria Reale
Zona omogenea:
Zona 1: Torino città, Zona 2: Area Metropolitana Torino Ovest, Zona 4: Area Metropolitana Torino Nord
Missione:
2
Ambito d'azione:
Tutela e valorizzazione del verde urbano ed extraurbano
Investimento:
4.515.000,00 €
Stato intervento:
Avviato
Tempi di chiusura previsti:
28 Febbraio 2026

Data ultima modifica: 29 Febbraio 2024

  • 105

    ettari da riforestare

  • 105000

    piante forestali

  • 4.52

    mln

    € di investimento

Il progetto si inserisce all’interno di una riqualificazione complessiva dell’area perifluviale della Stura di Lanzo a nord di Torino e prevede interventi di forestazione dell’area contigua della fascia del Po – tratto torinese, e su una superficie complessiva di circa 105 ettari, mediante la rinaturalizzazione e la riforestazione di aree periurbane a miglioramento della rete ecologica di connessione della Stura di Lanzo.

L’obiettivo generale è quello di consolidare il ruolo di core area della Rete Ecologica svolto dalle aree limitrofe a quelle protette e ad elevato valore ecologico, riconosciute dagli strumenti di pianificazione (Parco del Po). In un’ottica di riqualificazione dell’ambito perifluviale l’impianto di specie afferenti alla vegetazione naturale potenziale mira a incrementare:

  • le funzionalità ecologiche dell’ambiente golenale;
  • il suo ruolo come infrastruttura verde e blu a scala territoriale;
  • la qualità paesaggistica e in generale l’offerta di servizi ecosistemici di regolazione.

Complessivamente si otterranno benefici in termini di biodiversità caratterizzante il parco del Po e le aree contigue che interessano anche il basso corso della Stura di Lanzo, grazie alla valorizzazione delle superfici forestali e degli habitat associati. Nel Parco Chico Mendes e nelle zone intorno a Villaretto le aree boscate assumeranno anche un ruolo paesaggistico e ricreativo per la presenza di superfici a parco pubblico o di percorrenze rurali fruite dai residenti.