Vinovo – ‘ex ospizio’ del Cottolengo

Piani urbani integrati

Scheda intervento

Dati generali

Comune:
Vinovo
Indirizzo:
Via Nuova 6
Zona omogenea:
Zona 3: Area Metropolitana Torino Sud
Missione:
5
Ambito d'azione:
Piani urbani integrati
Investimento:
3,919,098.00 €
Stato intervento:
In cantiere
Tempi di chiusura previsti:
31 marzo 2026

Data ultima modifica: 18 Ottobre 2023

  • 3900

    mq di area rigenerata

  • 3.91

    mln

    € di investimento

L’intervento consiste nel restauro e nella rifunzionalizzazione dell’edificio “ex ospizio” Cottolengo ed è volto al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale, attraverso lo sviluppo dei servizi sociali e culturali, educativi e didattici, culturali e sportivi, con particolare riferimento ai soggetti fragili (anziani, famiglie e disabili).

La riqualificazione urbana consentirà l’aggregazione dei giovani attraverso l’utilizzo di locali e degli spazi esterni condivisi, coinvolgendoli in attività che possano coadiuvare la socialità, incrementandone le capacità individuali e lo spirito civico e di comunità. Tali spazi saranno a servizio dei ragazzi dei territori limitrofi e a vantaggio di eventuali scambi culturali europei e internazionali. Parte degli spazi riqualificati verranno destinati allo sviluppo delle attività culturali mediante il coinvolgimento di associazioni e artisti già operanti sul territorio e con esperienza consolidata.

Il complesso riqualificato offrirà, inoltre, un ampliamento degli spazi aggregativi rivolti agli anziani, in cui si potranno sviluppare attività e laboratori per il mantenimento della capacità cognitive, spazi di confronto intergenerazionale, laboratori formativi rivolti ai giovani e condotti dagli anziani.

Il progetto prevede infine l’individuazione di spazi per lo sviluppo ed il potenziamento della cooperazione internazionale, mediante lo scambio di esperienze lavorative, con particolare attenzione alla formazione dei giovani extracomunitari, per mettere a confronto culture e tradizioni diverse e favorire l’inclusione sociale.

immagine-cottolengo
rendering-interni-intervento-vinovo-ex-ospedale-cottolengo