Grugliasco – Ist. Vittorini, Via Crea n. 30 – Interventi di adeguamento normativo e sismico, di miglioramento energetico e di manutenzione straordinaria

Manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e adeguamento degli edifici scolastici

Scheda intervento

Dati generali

Comune:
Grugliasco
Indirizzo:
Via Crea n. 30
Zona omogenea:
Zona 2: Area Metropolitana Torino Ovest
Missione:
4
Ambito d'azione:
Manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e adeguamento degli edifici scolastici
Investimento:
11.500.000,00 €
Stato intervento:
In cantiere

Data ultima modifica: 29 Febbraio 2024

  • 11.5

    mln

    € di investimento

Il complesso scolastico è situato a Grugliasco fra Corso Allamano, Via Crea e Strada comunale del Barocchio, proprio alle porte di Torino.

Nelle aree vicine al complesso scolastico stanno inoltre sorgendo nuovi quartieri residenziali ed il potenziamento del polo scolastico contribuirebbe alla riqualificazione del quartiere ed all’aumento dell’offerta formativa/culturale/sportiva della zona.

Sono attualmente in corso delle trattative con il CUS Torino per la gestione sia del complesso sportivo per il rugby che delle otto palestre affinché siano a disposizione del territorio oltre gli orari di apertura della scuola e, con l’ampliamento dell’offerta sportiva, costituiscano un centro sportivo rivolto a tutto il territorio.

Il complesso presenta numerose criticità legate all’obsolescenza degli elementi costruttivi e all’usura legata all’attività scolastica: finiture interne ed esterne, servizi igienici, impianti elettrici, serramenti interni ed esterni, controsoffitti, guaine bituminose di copertura, ecc.
Sebbene siano già stati eseguiti negli ultimi anni numerosi interventi di manutenzione straordinaria e adeguamento normativo per dare risposta alle criticità presenti, questi sono sempre stati di tipo parziale e non hanno consentito ad oggi una riqualificazione complessiva dell’immobile, in particolar modo dal punto di vista energetico.

Per il complesso scolastico del Barocchio ci si è orientati verso un progetto di ristrutturazione e riqualificazione energetica ed edilizia dell’edificio e delle palestre che prevede:

  • adeguamento sismico;
  • adeguamento impianti elettrici e speciali;
  • interventi di miglioramento energetico;
  • adeguamento normativo antincendio;
  • rifacimento servizi igienici e componenti impiantistiche obsolete;
  • finiture interne;
  • riqualificazione cortili interni.
2019-44-curie-vitto-grugliasco-esterno-02-2-mod
2019-44-curie-vitto-grugliasco-coperture-01-24-mod