Moncalieri – Miglioramento condizioni fruitive e di gestione naturalistica dell’area Le Vallere a Moncalieri (To)

Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare

Scheda intervento

Dati generali

Comune:
Moncalieri
Indirizzo:
Corso Trieste 98
Zona omogenea:
Zona 3: Area Metropolitana Torino Sud
Missione:
5
Ambito d'azione:
Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare
Investimento:
200,000.00 €
Stato intervento:
Avviato
Tempi di chiusura previsti:
31 marzo 2026

Data ultima modifica: 05 Ottobre 2023

  • 8950

    mq di spazi pubblici che beneficiano di un sostegno

  • 200

    mila

    € di investimento

L’intervento prevede il miglioramento delle condizioni fruitive e di gestione naturalistica dell’area Le Vallere.

Nei fine settimana, infatti, l’aumento dell’utenza e della relativa richiesta di spazi attrezzati con panche, tavoli e fontanelle incrementa sempre più la necessità di avere un maggior numero di aree attrezzate. Nel fine settimana del periodo estivo, anche la disponibilità di aree per attività sportive all’aperto e per attività di svago di animali domestici con l’incremento degli utenti del parco diventa esigua. Anche le aree a parcheggio si saturano velocemente, con problemi di viabilità interna.

Al fine di migliorare le condizioni di utilizzo dell’area, il progetto prevede di dotarla di un sistema automatizzato di controllo degli accessi e delle uscite dall’area stessa.
L’area comprende al suo interno un importante zona recintata che ospita il giardino fenologico Carlo Allioni dove è stato realizzato anche un piccolo stagno, per favorire la presenza di piccoli anfibi, ma anche come elemento di richiamo di piccoli rettili e di avifauna fluviale.

Il progetto prevede il potenziamento della funzionalità ecologica dell’area umida, l’aumento della specchiatura d’acqua, la piantumazione di essenze vegetali igrofile, diradamento selettivo della quinta vegetale di schermatura delle fonti di disturbo provenienti da c.so Trieste.

Considerato che per la funzionalità del controllo degli accessi automatizzato sarà necessario creare dei cavidotti, uno dei quali per andare verso il punto di uscita dell’area Le Vallere avrà un percorso parallelo al giardino fenologico, si é ipotizzato di installare un sistema in rete di videoriprese tipo fototrappola, che consenta di poter monitorare senza alcuni disturbo la presenza di animali in prossimità della micro area umida.

1-parco-le-vallere-moncalieri
2-parco-le-vallere-moncalieri